News

Il Premio Stendhal e gli autori francesi a #Piulibri17

6 dicembre 2017

Un programma ricco di appuntamenti quello di Più libri più liberi, che conferma la vivacità della piccola e media editoria italiana, capace di individuare le voci più interessanti del panorama italiano ed internazionale.

Quest’anno la Francia sarà fortemente presente alla Fiera: oggi, 6 dicembre, alle ore 14.30 in Sala Polaris ci sarà la cerimonia di annuncio e presentazione dei finalisti del Premio Stendhal con gli interventi di Ilide Carmignani, Valerio Magrelli, Stefano Montefiori, Christophe Musitelli, Bernadette Vincent e Alessandro Zaccuri.
Il Premio Stendhal è il premio letterario per la traduzione dal francese verso l’italiano, un’operazione che mira a riconoscere e incoraggiare l’importanza della traduzione e il ruolo essenziale dei traduttori come mediatori per gli scambi culturali tra Francia e Italia.
Per scoprire gli altri autori francesi presenti alla Fiera seguiteci sul sito e sui nostri canali social!

Archivio news

7 giugno

Aperta la campagna commerciale per l’edizione 2021

Siamo stati lontani per quasi due anni, ora è finalmente arrivato il momento di ritrovarci nella Nuvola!

Leggi tutto
7 aprile

Confermata l’edizione 2021 di Più libri più liberi

A causa della pandemia, ci siamo dovuti prendere un anno di pausa. Ma nel 2021 torneremo...

Leggi tutto
31 marzo

35 milioni di euro per ripartire: il Libro bianco del Cepell

In molti settori della società – industriali, economici, culturali – il 2020 sarà ricordato come un anno di transi...

Leggi tutto
30 gennaio

Cresce il mercato del libro nel 2020

Nell’anno della pandemia, l’editoria di varia è cresciuta del 2,4%. Si tratta di una delle migliori performance a l...

Leggi tutto

La fiera

Più libri più liberi è la fiera di Roma dedicata esclusivamente all'editoria indipendente: cinque giornate dove scoprire le novità e i cataloghi di oltre 500 editori, incontrare autori, assistere a performance musicali, reading e dibattiti. Un'occasione da non perdere per lettori e addetti ai lavori.

Scopri di più

Promossa da

Sostenuta da

Con il contributo di

In collaborazione con

AIE è anche