News

Gli ospiti stranieri della diciottesima edizione

27 novembre 2019

In un’edizione che si concentra sull’approfondimento del tema dell’Europa, con uno sguardo anche ai conflitti che agitano tutto il mondo contemporaneo, non potevano mancare scrittori e intellettuali provenienti da ogni angolo del globo. In tantissimi hanno risposto all’appello di Più libri più liberi, a cominciare da Yasmina Khadra che sabato 7 dicembre affronterà temi come l’integrazione, il terrorismo, i conflitti in Nord Africa e in Medio Oriente, attraverso la straordinaria forza descrittiva che caratterizza le sue opere letterarie.

Tra i molti incontri, Salvatore Scibona (66thand2nd) presenterà il suo romanzo Il volontario, la scrittrice messicana Valeria Luiselli (La Nuova Frontiera) racconterà al pubblico della fiera Archivio dei bambini perduti, il grande romanzo del presente americano, lo scrittore e politico russo Eduard Limonov (Sandro Teti Editore) presenterà il suo nuovo libro Il boia. Ci saranno poi incontri con il norvegese Kim Leine (Iperborea), la giornalista e scrittrice Cécile Benoist (Gallucci), il francese David Lopez (Sellerio) e le scrittrici Yasmina Reza (L’Espresso) e Samanta Schweblin (SUR). 

L’ultimo capolavoro di Martin Scorsese, attualmente nelle sale italiane e su Netflix, è The Irishman: il film è tratto dal romanzo omonimo di Charles Brandt (Fazi Editore), che l’autore verrà a presentare in un incontro speciale con Pif e il critico cinematografico Paolo Mereghetti.

 

Scarica qui il programma culturale completo!

Archivio news

26 maggio

Mercato del libro, i dati dell’indagine AIE sui primi 4 mesi del 2020

Presentazione dei dati del mercato editoriale nei primi quattro mesi del 2020, nel pieno della crisi Covid-19.

Leggi tutto
10 aprile

Le parole per ripartire. La campagna social di Più libri

Dal lessico della crisi al lessico della speranza. Abbiamo chiesto ai nostri protagonisti di indicarci una parola.

Leggi tutto
8 aprile

Osservatorio Covid-19: l’impatto economico della crisi sugli editori

L’Associazione Italiana Editori ha avviato nelle scorse settimane un Osservatorio periodico per monitorare i danni che...

Leggi tutto
1 aprile

La piattaforma argentina per internazionalizzazione a distanza

Le misure di contenimento del Covid-19 hanno reso necessaria, com’è noto, la cancellazione di molte fiere

Leggi tutto

La fiera

Più libri più liberi è la fiera di Roma dedicata esclusivamente all'editoria indipendente: cinque giornate dove scoprire le novità e i cataloghi di oltre 500 editori, incontrare autori, assistere a performance musicali, reading e dibattiti. Un'occasione da non perdere per lettori e addetti ai lavori.

Scopri di più

Promossa da

Sostenuta da

Con il contributo di

In collaborazione con

Main Media Partner

Sponsor tecnico

AIE è anche