News

Un ponte tra Nigeria e Italia. Erri De Luca e Stefano Benni leggono Migrazioni/Migrations

9 dicembre 2016

Erri De Luca torna a Più libri più liberi, a distanza di un anno, per presentare insieme a Silvia Bre, Annelisa AllevaStefano Benni e Angela Caponnetto l’antologia di poesie Migrazioni/Migrations (66thand2nd).

Venerdì 9 alle 17 in Sala Diamante, coordinati dalla curatrice del volume Alessandra Di Maio, gli ospiti leggeranno alcuni brani estratti dal libro, voluto e ideato da Wole Soyinka con l’intento di riunire poeti africani e italiani, spinto dall’idea di costruire, attraverso i loro versi, un ponte fra l’Italia e la Nigeria su cui possa viaggiare un messaggio di apertura e di accoglienza.

Archivio news

21 novembre

Gli incontri sulle “Resistenze”: da Olga Misik a Sami Modiano

Dalla Catalogna all’Iraq, dal Libano al Cile, da Hong Kong alla Bolivia: il mondo è scosso da un nuovo fermento di pr...

Leggi tutto
21 novembre

Gruppo Logistico LDI. Soluzioni su misura per la piccola e media editoria

«Giovane, dinamica e sempre aperta alle novità». Con questi tre aggettivi Massimo Valassi, responsabile commerciale d...

Leggi tutto
20 novembre

I confini dell’Europa. Tutti gli eventi dedicati al tema della fiera

Il tema scelto per questa edizione di Più libri più liberi è I confini dell'Europa.

Leggi tutto
20 novembre

Il programma di quest’anno è online!

È online il programma della nuova edizione di Più libri più liberi!

Leggi tutto

La fiera

Più libri più liberi è la fiera di Roma dedicata esclusivamente all'editoria indipendente: cinque giornate dove scoprire le novità e i cataloghi di oltre 500 editori, incontrare autori, assistere a performance musicali, reading e dibattiti. Un'occasione da non perdere per lettori e addetti ai lavori.

Scopri di più

Promossa da

Sostenuta da

Con il contributo di

In collaborazione con

Main Media Partner

Sponsor tecnico

AIE è anche