News

Più libri più liberi si apre al mondo

6 dicembre 2017

Da 12 anni, sulla scia di quanto avviene nelle principali fiere di settore in tutto il mondo, Più libri più liberi conferma e potenzia la vocazione internazionale della piccola e media editoria con la tredicesima edizione del Fellowship Program, realizzato grazie all’intervento di ICE-Agenzia e della Regione Lazio, tramite di Lazio Innova, a favore dell’internazionalizzazione degli espositori.

Quest’anno saranno presenti in Fiera, il 6 e il 7 dicembre, 23 operatori stranieri da 16 Paesi, per far conoscere il meglio della produzione editoriale della piccola editoria e favorire così la cessione di diritti italiani all’estero.

Gli operatori arriveranno da tutto il mondo: Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Indonesia, Olanda, Polonia, Regno Unito, Romania, Russia, Slovenia, Spagna, Svezia, Turchia, Ucraina.

Non solo Fellowship tradizionale: sarà al centro del dibatto anche lo scambio di diritti tra libri e film con un incontro dedicato.

Archivio news

7 aprile

Confermata l’edizione 2021 di Più libri più liberi

A causa della pandemia, ci siamo dovuti prendere un anno di pausa. Ma nel 2021 torneremo...

Leggi tutto
31 marzo

35 milioni di euro per ripartire: il Libro bianco del Cepell

In molti settori della società – industriali, economici, culturali – il 2020 sarà ricordato come un anno di transi...

Leggi tutto
30 gennaio

Cresce il mercato del libro nel 2020

Nell’anno della pandemia, l’editoria di varia è cresciuta del 2,4%. Si tratta di una delle migliori performance a l...

Leggi tutto
5 gennaio

L’indagine Cepell-Aie sulla lettura in Italia nell’anno della pandemia

Nell’anno del Covid-19 aumentano i lettori in Italia. Il 61% degli italiani ha letto almeno un libro nel 2020: i dati ...

Leggi tutto

La fiera

Più libri più liberi è la fiera di Roma dedicata esclusivamente all'editoria indipendente: cinque giornate dove scoprire le novità e i cataloghi di oltre 500 editori, incontrare autori, assistere a performance musicali, reading e dibattiti. Un'occasione da non perdere per lettori e addetti ai lavori.

Scopri di più

Promossa da

Sostenuta da

Con il contributo di

In collaborazione con

AIE è anche