News

Indipendenza dagli stereotipi narrativi: il caso Gomorra in tv

6 dicembre 2017

Un evento straordinario alla Nuvola!

Più libri più liberi è lieta di ospitare un dibattito sul caso Gomorra con Leonardo Fasoli, capo del team creativo della serie e Maddalena Ravagli, sceneggiatrice.
“Gomorra è la serie tv che ha cambiato la fiction italiana, imponendosi nel panorama internazionale con un racconto spietato della camorra e dei suoi protagonisti. Famiglia, potere, crimine, droga e uno sfrenato realismo: Gomorra-La serie offende lo sguardo dello spettatore costruendo un universo claustrofobico e senza via d’uscita.” (A. Maiello, Gomorra-La serie, Edizioni Estemporanee).

Durante l’incontro, alle 14.30 nella sala Nuvola, verranno analizzati i temi, l’estetica e lo stile della serie, cercando di mostrarne la complessità e l’attualità e mettendo in questione la responsabilità dello spettatore.
Si può fare il tifo per i cattivi?
Vi aspettiamo domani!

Archivio news

21 settembre

Nasce la InSPIRe Charter: editori e fiere del libro rispondono alla pandemia

L'IPA ha annunciato il suo piano "Inspire" per garantire la sostenibilità dell'editoria internazionale a seguito dell'e...

Leggi tutto
16 settembre

Come diventare editori: parte il corso AIE “Dalla passione all’impresa”

L’AIE presenta il corso online “Dalla passione all’impresa. Avviare una attività editoriale”. Tre appuntamenti,...

Leggi tutto
8 settembre

Intesa AIE – Lucca Crea per la promozione di fumetto e graphic novel

Firmato un protocollo d'intesa tra l'AIE e Lucca Crea, si lavora a nuove ricerche e studi per la valorizzazione nazional...

Leggi tutto
3 settembre

Mercato del libro: i primi dati del 2021 per l’editoria italiana e straniera

Uno studio GFK racconta che il mercato del libro nei primi mesi del 2021 è in ottima salute: in crescita fumetti e sagg...

Leggi tutto

La fiera

Più libri più liberi è la fiera di Roma dedicata esclusivamente all'editoria indipendente: cinque giornate dove scoprire le novità e i cataloghi di oltre 500 editori, incontrare autori, assistere a performance musicali, reading e dibattiti. Un'occasione da non perdere per lettori e addetti ai lavori.

Scopri di più

Promossa da

Sostenuta da

Con il contributo di

In collaborazione con

AIE è anche