Comunicati

Affluenza record per la quarta giornata di Più libri più liberi

8 dicembre 2018

Affluenza record per la quarta giornata di Più libri più liberi:

Tra gli ospiti, l’attivista turca Pinar Selek: “Per essere felici bisogna resistere”

Roma, 8 dicembre 2018. Si è aperta oggi la quarta giornata della diciassettesima edizione della Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria Più libri più liberi, l’appuntamento culturale più importante della Capitale dedicato esclusivamente all’editoria indipendente, promossa ed organizzata dall’Associazione Italiana Editori (AIE), nella sede del Roma Convention Center La Nuvola, il centro congressuale progettato da Massimiliano e Doriana Fuksas e gestito da Roma Convention Group.

Grandissima affluenza di pubblico – con lunghe e ordinate file agli ingressi sin dall’apertura della Nuvola – per questo sabato all’insegna di incontri che spaziano dalla letteratura alla politica e che vedono i diritti umani e le donne come protagonisti.

Questa mattina la presenza in fiera di Beppe Grillo ha suscitato molta curiosità. Il comico e fondatore del Movimento 5 Stelle, che ha partecipato alla presentazione del libro di Petra Reski Palermo Connection ha dichiarato che Più libri più liberi “È una fiera molto importante perché i piccoli editori vanno sostenuti contro la deprimente ignoranza collettiva degli Italiani”.

Successo di pubblico anche per l’attivista e scrittrice turca Pinar Selek che vive dal 2009 in esilio, in Francia. L’autrice ha parlato della sua vita e delle sue battaglie con Chiara Valerio.“Il colpo di stato del 1980 in Turchia cambia tutto. Una sera mio padre venne preso dalla polizia e restò 5 anni in prigione perché era un difensore dei diritti. Io ho passato la mia infanzia davanti alle carceri che erano spazi di lotta, filosofia, arte, poesia, e quando sono cresciuta mi sono accorta che quello, per la mia generazione, era stato un trauma e allora ho deciso di raccontarlo”.

La scrittrice ha continuato il suo intervento raccontando le torture che ha subito in carcere a causa del suo impegno politico: “L’essenza della resistenza è fare delle cose anche quando farle provoca molto dolore, ma questo è l’entusiasmo della lotta, per essere felici bisogna resistere”.

 

Scarica il pdf

Altri comunicati

10 dicembre

Grande successo per la 17° edizione della fiera

Più libri più liberi Grande successo per la 17° edizione File record agli ingressi, tutto

Leggi tutto
10 dicembre

Il libro dell’Anno 2018 di Radio 3 Fahrenheit

Il libro dell’Anno 2018 di Radio 3 Fahrenheit è Da un altro mondo (Einaudi) di

Leggi tutto
8 dicembre

Beppe Grillo a Più libri più liberi: una fiera importante perché i piccoli editori vanno sostenuti. Contro l’ignoranza dilagante.

 Beppe Grillo a Più libri più liberi: una fiera importante perché i piccoli editori vanno

Leggi tutto
8 dicembre

Affluenza record per la quarta giornata di Più libri più liberi

Affluenza record per la quarta giornata di Più libri più liberi: Tra gli ospiti, l’attivista

Leggi tutto

La fiera

Più libri più liberi è la fiera di Roma dedicata esclusivamente all'editoria indipendente: cinque giornate dove scoprire le novità e i cataloghi di oltre 500 editori, incontrare autori, assistere a performance musicali, reading e dibattiti. Un'occasione da non perdere per lettori e addetti ai lavori.

Scopri di più

Promossa da

Sostenuta da

Con il contributo di

In collaborazione con

Main Media Partner

Sponsor tecnico

AIE è anche