News

Ciao Maestro. Più libri più liberi ricorda Dario Fo e Umberto Eco

6 dicembre 2016

Più libri più liberi non poteva non ricordare, nell’anno della loro scomparsa, due grandi maestri che hanno segnato la storia della cultura italiana: Dario Fo e Umberto Eco.

Saranno gli amici Ascanio Celestini e Sergio Staino, giovedì 8 alle 12 in Sala Diamante a esplorare tutte le sfaccettature del poliedrico artista italiano, vincitore del Premio Nobel per la letteratura nel 1997, in un incontro dal titolo Dario Fo: la maschera e la faccia.

Si troveranno invece sul palco della Sala Diamante domenica 11 alle 16  Stefano BartezzaghiBeppe Cottafavi e lo storico editor Mario Andreose, coordinati da Bruno Manfellotto, che racconteranno al pubblico Due o tre cose che sappiamo di Umberto Eco.

 

Archivio news

1 aprile

Osservatorio Covid-19: l’impatto economico della crisi sugli editori

L’Associazione Italiana Editori ha avviato la scorsa settimana un Osservatorio per monitorare i danni che l’emergenza

Leggi tutto
1 aprile

La piattaforma argentina per internazionalizzazione a distanza

Le misure di contenimento del Covid-19 hanno reso necessaria, com’è noto, la cancellazione di molte fiere

Leggi tutto
1 aprile

Gli effetti della quarantena sul mondo dei comics

Questo strano periodo di vita sospesa, volente o nolente, ha costretto tanti settori a ripensarsi...

Leggi tutto
20 marzo

#leggiamo una storia: al via la staffetta letteraria social

Godiamoci un libro: è #leggiamounastoria la staffetta letteraria social...

Leggi tutto

La fiera

Più libri più liberi è la fiera di Roma dedicata esclusivamente all'editoria indipendente: cinque giornate dove scoprire le novità e i cataloghi di oltre 500 editori, incontrare autori, assistere a performance musicali, reading e dibattiti. Un'occasione da non perdere per lettori e addetti ai lavori.

Scopri di più

Promossa da

Sostenuta da

Con il contributo di

In collaborazione con

Main Media Partner

Sponsor tecnico

AIE è anche